29-05-2020

Protesta dei marittimi a Napoli presso sede INPS

A distanza di sicurezza tutti con le mascherine, un folto gruppo di marittimi, lavoratori stagionali hanno protestato presso la sede dell'Inps a Napoli, per i ritardi dei pagamenti per chi è in malattia e per chi deve percepire la disoccupazione.

Si parla di ritardi assurdi - ha dichiarato il Presidente Vincenzo Accardo dell'Associazione Marittimi per il Futuro, organizzatore delle protesta. Abbiamo marittimi che hanno malattie abbastanza gravi e la loro sofferenza è doppia in quanto non percepiscono reddito da quasi tre mesi.

Verso le dieci e trenta il Presidente Vincenzo Accardo è stato ricevuto da alcuni dirigenti dell'Inps e nel video sottostante c'e' la sua intervista

 ESCAPE='HTML'

Per contatti con la nostra Redazione  torredamare@virgilio.it