NOTIZIE DI STAMPA DA INTERNET

Torre del Greco. Oggi pomeriggio marittimi in piazza

 ESCAPE='HTML'

Si è svolta ieri, come programmato l'assemblea dei soci dell'Associazione Marittimi per il Futuro, assemblea che ha visto confluire tantissimi soci per ascoltare le ultime notizie da parte del direttivo.

Come ha dichiarato sia il presidente Vincenzo Accardo, il vice presidente Esposito Ciro e il consigliere Raiola Ciro, l'associazione continuerà a difendere la dignità e il lavoro del marittimo italiano.

Ci sentiamo sotto attacco - ha detto il vice presidente Ciro Esposito - ma come abbiamo sempre dimostrato non abbiamo paura e come sempre ci metteremo la faccia.

Non abbiamo neanche dimenticato i vecchi problemi che affliggono la nostra città e che riguarda il nostro comparto - ha dichiarato il presidente Vincenzo Accardo. Sono ormai sei anni che la cassa marittima è chiusa e in questi sei anni ci sono stati tre giunte comunali, con tante promesse di prossime riaperture ma ad oggi il marititmo per curarsi o fare una visita deve percorrere trenta chilometri.

E' inutile dire - infine ha dichiarato il consigliere Ciro Raiola - che forse siamo il primo compartimento in Italia come iscrizione di matricole - ma forse dimentichiamo di dire che come trattamento per questa categoria da parte di chi dovrebbe tutelare il settore siamo ultimi.

Si ritorna in piazza, questa è stata la decisione, ed oggi con assemblamento a Piazza Luigi Palomba, alle ore 17, 30, i marittimi sfileranno per la città, per chiedere risposte chiare e precise sulla riapertura della cassa marittima e per la difesa del lavoro marittimo. 

Le foto e gli articoli presenti su "Torre d'amare" sono stati in parte presi da internet, e quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione

Per contatti con la nostra Redazione torredamare@virgilio.it